Provato Nokia Lumia 1020, più di un telefono, più di una macchina fotografica

Tutti voi: 1319

Nokia lancia sul mercato un nuovo smartphone basato sul sistema operativo Windows 8, questo telefono non è semplicemente uno smartphone di fascia alta ma ha una particolarità che lo contraddistingue dai suoi rivali.

Nokia Lumia 1020 è dotato di una fotocamera posteriore è della serie PureView dotata di ben 41 MegaPixelottica Carl Zeiss a sei lenti.

Questa dotazione da vera fuoriserie ci permette di scattare foto con una risoluzione massima di 7712×5360 pixel, e acquisire i video a 1080p, a 30 fotogrammi al secondo.

Vediamo le prime impressioni:

Caratteristiche tecniche di Nokia Lumia 1020:

  • Display da 4,5 pollici, con una risoluzione di 1280×768 pixel, la tecnologia è Gorilla Glass 3;
  • 32 GB di spazio per l’archiviazione, più altri 7 GB via cloud grazie ai servizi Microsoft;
  • Il processore è un Qualcomm Snapdragon S4 Dual-Core da 1,5 GHz;
  • 2 GB di RAM;
  • Supporto alla connettività LTE/4G;
  • Fotocamera frontale di tutto rispetto da 1,2 MegaPixel, con apertura dell’obiettivo f/2.4;
  • Batteria da 2000 mAh (ci garantisce un’autonomia d’uso pari a 13 ore in conversazione sotto rete 3G, e 5,5 ore di navigazione Web con supporto Wi-Fi).

Ecco come Nokia lancerà sul mercato questa macchina fotografica con l’anima da smartphone:

Ancora una recensione dai colleghi d’oltre oceano: